sabato, 7 dicembre 2019 sabato, 7 dicembre 2019

UnaTalks Milano 2013

Fabbrica del Vapore / 21-23 aprile 2013


Un breve racconto della serata finale di UnaTalks con le voci e i volti delle donne che ne sono state protagoniste. Una serata che inizia ben prima del 23 aprile e che porta con sè tanto lavoro, prove, riflessioni, sorrisi e progetti. Questo è solo l'inizio di un esperimento di verbalizzazione al femminile: il grande palco di UnaTalks toccherà altre città italiane e ospiterà altre donne con le loro storie e le loro idee, come fosse un racconto in continuo divenire attraverso l'energia della parola, la pratica della riflessione e il conforto della condivisione. 






Gli speech della prima edizione di UnaTalks alla Fabbrica del Vapore di Milano. Ne seguiranno moltissimi altri perché rappresentano un successo per tutte noi, per quelle che hanno preso la parola e per quelle che la prenderanno in futuro a ricordarci che abbiamo tante cose da dire e dobbiamo imparare a dirle bene. 



Jordan Bayne

Raccontando il proprio lavoro di regista chiede a ognuna di noi se siamo le registe della nostra vita oppure se navighiamo in balia del destino.

Clicca qui e Guarda il video



Federica Fracassi

Legge un brano di Cristina di Belgioioso del 1860 sulla condizione delle donne dell'epoca. Racconto del passato o premonizione del presente?



Sabrina Bussolati 
Spiega come riconoscere i nostri "talenti invisibili" per valorizzarli al meglio nel lavoro così come nella vita di tutti i giorni.

Clicca qui e Guarda il video



Gianna Martinengo 
Persone e tecnologie, città e professioni del futuro, innovazione sociale e progresso. Così sta cambiando lo scenario attuale e con questo il ruolo delle donne. 

Clicca qui e Guarda il video 




Ana Maria Galarreta
Il dramma della "violenza assistita" e un progetto di Fondazione Pangea per aiutare i bambini e le bambine che vivono il dramma delle violenza tra le mura domestiche. 
Clicca qui e Guarda il video


Paola Giannelli 

Affronta il tema del lavoro: si può sopravvivere a crisi, precarietà e contratti garantiti? Sì, cambiando prospettiva. 

Clicca qui e Guarda il video



Lucia Vasini

Interpreta se stessa tra teatro e vita reale.

Clicca qui e Guarda il video 



Rosanna Massarenti  

Offre un messaggio di speranza a tutte le figlie cresciute che si ritrovano ad accudire quotidianamente una madre anziana e malata. 

Clicca qui e guarda il video



Patrizia Galeazzo 
Parla di scuola, "una risorsa sprecata trattata in modo imperfetto", e si chiede: "la scuola è connessa?"


Fausta Pavesio 

E' convinta che per intraprendere nuovi percorsi servano occasioni e incontri, ma bisogna saperli cogliere. 



Flavia Marzano

Racconta la sua storia di esperta digitale in un Paese in cui "la cultura tecnologica non è per donne". 

Clicca qui e Guarda il video



Costanza Boccardi

Riflette sul destino della sua città, Napoli, e delle donne napoletane, sul rogo della Città della Scienza e su tutte quelle situazioni che aggravano il peso di una quotidiana sopravvivenza.



Progetto realizzato con il patrocinio di: Comune di Milano, Fabbrica del Vapore, UnWomen

Main Partner: Eni