sabato, 28 marzo 2020 sabato, 28 marzo 2020

RACCONTAMI UNA STORIA

INDIETRO | ARCHIVIOREGISTRATI AL SITO 

"Guerriere" di Elisabetta Ambrosi


Come gestire la propria vita tra figli e lavoro? Diventando una guerriera. 

Superando con coraggio le mille battaglie quotidiane, divise fra i colloqui dei maestri e la consegna dei lavori.

Il tutto in un continuo equilibrio tra l'arrivismo dei colleghi maschi e delle
colleghe senza figli. Con i compagni/mariti che, sullo sfondo, restano spettatori silenti.

Questo il tema di "Guerriere”, scritto da Elisabetta Ambrosi con la prefazione di Lia Celi (edito da Chiarelettere).

Un'analisi delle strategie delle donne che, trovandosi in una società che non riesce ad aiutarle, cercano mille strategie di sopravvivenza, fisica e mentale, per riuscire a conciliare (verbo sempre più spesso utilizzato dalle mamme/lavoratrici)  sempre
tutto.

Una raccolta di testimonianze e di esperienze raccolte attraverso il blog dell'autrice "Sex and (the) stress”, dove le donne hanno raccontato la loro giornata tipo, la ripartizione dei carichi in famiglia, la divisione dei ruoli con il padre, il percorso professionale, il lavoro attuale, lo stipendio e ciò che vorrebbero dallo Stato.

Anzi di più: un vademecum di sopravvivenza. Da cui poter trarre spunti e consigli (e in cui le mamme/lavoratrici si ritrovano, sentendosi, forse, un po' meno sole).

Fonte: Marina Jonna, Panorama.it









Sviluppo storico

L'Immacolata Concezione
Condividi  

how to buy naltrexone

buy naltrexone without prescription click here buy low dose naltrexone canada

"Donne in Viaggio. Storie di vita migranti" 


Questo volume si incrocia con una delle prime ricerche sulle donne immigrate, realizzata ormai quindici anni fa dall'antropologa per la Regione Lombardia, e su un’altra ricerca, condotta per la Provincia di Trento, sulle donne di montagna. Si è voluto utilizzare lo stesso strumento – il racconto autobiografico – non solo per mettere in luce straordinarie vicende umane, ma anche per verificare un’ipotesi emersa durante lunghi anni di lavoro di campo nei paesi alpini: l’integrazione è molto più facile nei piccoli comuni di montagna, piuttosto che nei contesti metropolitani. Risultato che si è puntualmente ripresentato anche in ambiente appenninico. Molto interessante anche la sezione “Noi e voi”, in cui emergono le idee che i nuovi cittadini hanno di noi. E poi, le storie delle donne che da Montegabbione e Monteleone quarant’anni fa sono partite per emigrare in Svizzera, e che poi sono tornate: che dimostrano che ogni mondo è paese e che c’è sempre uno straniero da qualche parte.Il libro è frutto della collaborazione fra Isabella Marchino, Michela Zucca antropologa, e Alessandra Amori, insieme a tutte le donne immigrate di Montegabbione e alcune di Monteleone D'Orvieto.

abortion pill over the counter in usa

abortion pill online usa

abortion pill kit

buy abortion pill click here buy abortion pill online usa
DOSSIER PEDOFILIA 2011

antidepressant online delivery

buy sertraline

usa buy abortion pill

order abortion pill online usa liquidity.com abortion pill over the counter in usa

abortion pill over the counter in usa

name of abortion pill in u sunilrav.com abortion pill online usa
Il documentario su Anna Frank si divide in cinque parti. Se ti interessa clicca qui per continuare